Il genocidio dimenticato: persecuzione di Rom e Sinti

Disprezzo e diffidenza nei confronti della popolazione Sinti e Rom furono espressi ben prima del 1933 con varie leggi ed ordinanze di espulsione. Le discriminazioni verso questa minoranza non sono mai state nascoste ed esse erano ben radicate nella Germania precedente alla Seconda Guerra Mondiale.

Continue reading “Il genocidio dimenticato: persecuzione di Rom e Sinti”

Cuore di vetro o di marmo? All’origine di un’altra estetica

Scindere una branca dello Spirito all’altra non è solo inutile ma impossibile. Sembra, quando si parla con persone dalla mente a compartimenti stagni, di sentir parlare di scissione tra Anima e Corpo quando non v’è alcuna differenza tra le due sostanze se non nel termine: la differenza è solo un problema di energia, frequenza e vibrazione.

Continue reading “Cuore di vetro o di marmo? All’origine di un’altra estetica”

Non condivido, né giustifico: ma purtroppo comprendo

Il locale della stazione è pieno: dopotutto è l’ora di punta. Un brulicare indistinto invade lo starlounge. Vago con lo sguardo, alla ricerca di un tavolino completamente libero, ma niente. Allora scelgo il più vicino: ci sono due uomini e un posto vuoto.
  «È libero?»
 «Sì, prego.» Il cameriere, con le sue decine di occhi incastonati nel cranio, mi individua celermente. In questo, bisogna riconoscerlo, sono di gran lunga superiori a quelli umani. Gli chiedo una tazzina di starcoffee: annuisce e striscia in direzione della cucina. Continue reading “Non condivido, né giustifico: ma purtroppo comprendo”