Tag: Salvini

Don Chisciotte contro gli immigrati: il Decreto Sicurezza – parte II

Il 3 dicembre 2018 la Gazzetta Ufficiale vede l’apparizione di un testo che probabilmente segnerà un punto tremendamente importante della storia italiana. Si scrive “decreto-legge 4 ottobre 2018, n. 113 (in Gazzetta Ufficiale – Serie generale – n. 231 del 4 ottobre 2018), coordinato con la legge di conversione 1º dicembre 2018, n. 132”, si legge “Decreto sicurezza” e si traduce in una norma pericolosa per l’integrità costituzionale e umanitaria del nostro Paese.

Continue reading “Don Chisciotte contro gli immigrati: il Decreto Sicurezza – parte II”

Don Chisciotte contro gli immigrati: il Decreto Sicurezza

Il 3 dicembre 2018 la Gazzetta Ufficiale vede l’apparizione di un testo che probabilmente segnerà un punto tremendamente importante della storia italiana. Si scrive “decreto-legge 4 ottobre 2018, n. 113 (in Gazzetta Ufficiale – Serie generale – n. 231 del 4 ottobre 2018), coordinato con la legge di conversione 1º dicembre 2018, n. 132”, si legge “Decreto sicurezza” e si traduce in una norma pericolosa per l’integrità costituzionale e umanitaria del nostro Paese.

Continue reading “Don Chisciotte contro gli immigrati: il Decreto Sicurezza”

L’arte del disinnamorarci

Con la parola “disinnamoramento”, per definizione, stiamo parlando di una fine di un’attrazione o di una passione amorosa. Si è disinnamorata Angelica di Ariosto scappando dall’Orlando furioso, si è disinnamorato Otello della sua bella Desdemona diventata fulcro della sua follia. Continue reading “L’arte del disinnamorarci”

Pensavo fosse abuso e invece era fascismo

Nella giornata del 13 novembre 2018 il Centro per l’Accoglienza dei Migranti Baobab Experience è stato sgomberato per la ventiduesima volta, forse questa volta in maniera definitiva. Verso l’alba la polizia con i blindati si è presentata davanti il centro nei pressi della Stazione Tiburtina invitando tutti i presenti a lasciare l’area. Non avendo trovato altra soluzione alternativa alla collocazione dei migranti, due bus della polizia li hanno scortati all’ufficio immigrazione. 120 le persone scortate, 30 richiedenti asilo o con regolari documenti allontanate, tra cui anche una famiglia italiana. Successivamente, a vista di telecamera, le ruspe hanno iniziato a buttare giù le baracche. Continue reading “Pensavo fosse abuso e invece era fascismo”

Al prossimo appello

“Lo Stato assicura l’equilibrio tra le entrate e le spese del proprio bilancio, tenendo conto delle fasi avverse e delle fasi favorevoli del ciclo economico.” Art.81, co.1, Cost.

Ogni anno, entro il 15 ottobre, il Governo si sveglia e sa che dovrà presentare al Parlamento una legge di bilancio per parlare delle proprie spese previste nel prossimo triennio senza contrastare le norme dell’Unione Europea. Continue reading “Al prossimo appello”