Tag: Parigi

2017: Odissea nello strazio

Il 2017 inizia nel peggiore dei modi, con i botti che mai avremmo voluto sentire: a Istanbul il nuovo anno era iniziato da appena un’ora e quindici minuti quando un uomo armato di AK-47 fa irruzione nella discoteca Reina uccidendo 39 persone e ferendone altre 69. Nel frattempo, molto lontano geograficamente e ideologicamente, la Chiesa di Norvegia cessa di essere religione di Stato, dopo 500 anni. Due giorni dopo vengono commessi altri tre attentati terroristici, ma a Baghdad.
Il 18 gennaio una serie di scosse di terremoto scuotono il Lazio e l’Abruzzo: una valanga travolge l’hotel Rigopiano, causando 29 vittime.
Il 20 gennaio Donald Trump si insedia come quarantacinquesimo presidente della storia degli Stati Uniti d’America. Continue reading “2017: Odissea nello strazio”