Tag: Fabullo

La Versailles del mondo antico

Noi conosciamo Nerone per la follia, le tinte oscure che Tacito e i suoi colleghi usavano per farne un ritratto il più possibile in nero, da tiranno con manie ed estetiche tutte orientali.

Gli storici moderni ne hanno una visione più asciutta ma nondimeno un fattore è innegabile: Nerone aveva gusto. I suoi amori artistici guardavano ad Alessandria e allo sfarzo tolemaico, non alle residenze del Palatino che avevano ancora un assetto da case aristocratiche e non degne effettivamente di un imperatore. Continue reading “La Versailles del mondo antico”