Tag: amore

Chesil Beach: storia di un amore (andato a male)

Sempre in questo sito s’è parlato di The Children Act di Richard Eyre ispirato ad un romanzo di Ian McEwan con protagonista Emma Thompson. Chi ricorda però Espiazione di Joe Wright di sicuro non scorderà che il soggetto di partenza è sempre dello scrittore già citato e che una giovane attrice irlandese aveva avuto la sua prima nomina agli Oscar con quel film. Continue reading “Chesil Beach: storia di un amore (andato a male)”

Tolleranza / Accettazione

1000px-Flag_of_the_United_Kingdom_(3-5).svg

 

Molte persone nella vita stanno cercando la felicità. Vogliamo svegliarci la mattina pieni di gioia e far iniziare la giornata con un sorriso sincero sui nostri volti.

La realtà è spesso molto diversa. Facciamo un sacrificio alzandoci la mattina quando non vogliamo, non vogliamo andare a fare un lavoro che non ci piace e passare il tempo con persone con cui non vogliamo. Ora, potresti meravigliarti, cosa c’entra questo con la tolleranza e l’accettazione? Tutto! Continue reading “Tolleranza / Accettazione”

Alla piantata in Nasso – una poesia labirintica

Non so dirti di preciso quando
ci sono entrato, mi sono trovato perso.
Forse un tuo sguardo, un tuo cenno d’assenso,
un tuo nulla che per me valse
ogni parola, ogni promessa, ogni nave persa
e mai più tornata aspettando
qui invano di trovare la strada
per giungere a te. Continue reading “Alla piantata in Nasso – una poesia labirintica”

“Sull’evoluzione dell’amore”, un saggio breve molto breve e poco saggio

Quando il primo ominide vide per la prima volta un elemento della sua stessa specie ma di sesso opposto, e anziché sentire il puro bisogno di far sopravvivere la razza provò una vampata di calore guizzargli nel petto, irradiandosi alle estremità fino a rendere di color del fuoco il volto ancora villoso, allora nacque l’amore, e quello più d’ogni altra cosa, più della ruota, più della pittura, più della prima scintilla, segnò la differenza tra la bestia e l’uomo. Continue reading ““Sull’evoluzione dell’amore”, un saggio breve molto breve e poco saggio”