Manuel Torre

Manuel Torre

Classe ’98, bibliofilo e calciofilo accanito, studio alla Facoltà di Lettere moderne di Napoli, presso la Federico II. Negato in qualsiasi cosa che abbia a che fare col pratico, penso si possa sopravvivere anche con la sola forza delle idee, salvo poi rendermi conto che continuando così non prenderò mai la patente.
Sogno di pubblicare una raccolta di poesie, nonostante in qualche caso scrivo anche in prosa, sia racconti che riflessioni. (Che sarebbe più corretto chiamare viaggi mentall)
Smielato e romantico da quando in prima elementare staccai un pezzo di una sedia su cui scrissi la mia dichiarazione d’amore per una bimba, messa nel suo zaino l’ultimo giorno di scuola, la mia vita si è sviluppata su questa falsa riga fino ad oggi.
Quindi potete immaginare quanto possa essere disilluso.

 

Clicca qui per leggere gli articoli di Manuel

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: