Categoria: Narrativa

La lingua d’ambra

Si svegliò di soprassalto e si mise a sedere sul bordo del letto. Si stropicciò gli occhi e si guardò intorno confuso, cercando di identificare la fonte di quel tonfo sordo che lo aveva fatto sussultare. Cercò a tentoni gli occhiali, riposti sul comodino prima di coricarsi e nella concitazione del momento li urtò facendoli cadere a terra. Continue reading “La lingua d’ambra”

L’integrazione procede a meraviglia

Negli ultimi giorni mi è accaduto di dover utilizzare la metropolitana molto più di quanto io desideri fare. L’incontro quotidiano con la variegata umanità che popola i vagoni attempati e malfunzionanti della metro romana mi ha riportato alla mente un episodio occorsomi ormai due anni or sono, del quale non posso far a meno di raccontare. Continue reading “L’integrazione procede a meraviglia”

Il nastro rosa

 

Era una notte buia, senza luna, d’inizio autunno; nuvoloni neri ingombravano il cielo e promettevano pioggia – che sarebbe arrivata, copiosa, nei giorni a seguire. Era qualche mese che non vedevo R.: eravamo stati molto amici durante l’adolescenza, ma poi le nostre vite avevano preso strade diverse, facendoci purtroppo perdere di vista. Camminavamo senza meta, con una birra ormai quasi terminata in mano, lungo le vie del nostro quartiere. Si parlava di ricordi, di aneddoti, ma anche di progetti futuri, di sogni. Continue reading “Il nastro rosa”