Categoria: Ex novo

Il diritto di essere diversi

Qualche giorno fa sui giornali italiani, in particolare sulla cronaca romana, è uscita una notizia controversa e certamente dibattuta e criticata. La preside del Visconti, un noto liceo di Roma, infatti, sembra aver vantato nel rapporto di autovalutazione della scuola la totale assenza di ragazzi di basse condizioni socioeconomiche, una percentuale minima di studenti disabili e stranieri e qualche raro caso di DSA (Disturbi Specifici dell’Apprendimento) tra gli iscritti, aggiungendo poi che questo quadro generale «favorisce il processo di apprendimento». Continue reading “Il diritto di essere diversi”

Lettera aperta a Giorgia Meloni e Matteo Salvini

Cari Giorgia e Matteo,

in un ipotetico futuro post 4 marzo io non riesco a pensare a voi come a dei possibili leader politici. A dire la verità, non riesco proprio a vedervi come figure degne di essere accostate alla parola “leader”. Perché un politico che si possa definire tale guadagna consensi giusti, e non fa leva sulle debolezze del momento per accaparrarsi qualche futile voto. Continue reading “Lettera aperta a Giorgia Meloni e Matteo Salvini”