Categoria: Viaggi

1000 km in bici in solitaria – episodio 4

280px-Flag_of_France.svg

KM 350 – KM 680

 

È venerdì 15 giugno il giorno in cui metto fine alla mia avventura norvegese, avventura che non avrei mai immaginato potesse insegnarmi così tanto in soli sei mesi; la sua fine ne dà un’illustrazione magistrale.

Mi ci sono voluti appena quattro giorni per raggiungere la punta sud della Norvegia, da cui poi ho preso la nave per la Danimarca. Seduto davanti ad un pessimo piatto di hamburger con patatine fritte, servito dalla mensa del traghetto, guardo il continente dove ho trascorso gli ultimi sei mesi allontanarsi  attraverso l’oblò.

Seguendo i cliché tipici di queste situazioni, faccio il bilancio di quello che è stato il mio viaggio sino a questo momento: ho percorso 350 km ed il seguito della mia avventura d’ora in avanti sarà in un altro Paese.

Trovo tutto questo incredibile, quattro giorni prima non avrei pensato di poter eseguire una performance di questo livello. Ma non per questo credo di arrivare a Berlino così facilmente, anzi, la prima tappa nella pianura, la sera precedente, mi ha fatto dubitare delle strade danesi e tedesche. In serata il traghetto attracca a Hirtshals, nel nord della Danimarca.

Continue reading “1000 km in bici in solitaria – episodio 4”

1000 km in bici in solitaria – episodio 3

280px-Flag_of_France.svg

KM 185 – KM 350

 

Dopo le due prime giornate, contrastanti in quanto a clima e distanza percorsa, mi appresto a lanciarmi all’avventura per la terza volta. Finora ho percorso 185 km in direzione est. All’alba del terzo giorno parto senza neanche fare colazione e imposto il mio manubrio in direzione sud, una volta per tutte verso Berlino. Sebbene la media chilometrica dei due giorni precedenti sia abbastanza soddisfacente, sono comunque lungi dalla certezza di raggiungere il mio obiettivo finale, e ancor meno di riuscirci nei tempi prefissati. Decido però di non pormi troppe domande e comincio a pedalare con la speranza di arrivare a Kongsberg, distante 80 km, prima della fine del giorno. Ci arrivo intorno alle 13: malgrado sia zuppo per via della pioggia incessante, ho delle buone gambe e macino km in fretta. La strada, tranquilla, si estende su colline e si allunga nei fiordi oppure serpeggia tra piccole fattorie di legno rosso.

Continue reading “1000 km in bici in solitaria – episodio 3”

1000 km in bici in solitaria – Episodio 2

280px-Flag_of_France.svg

 

 

35-185 km

Alla fine della prima faticosa giornata, come scrivevo nel primo articolo, pensavo di addormentarmi nel cuore di un villaggio senz’anima viva. Nella sala d’attesa della stazione nella quale mi apprestavo a dormire, la tabella oraria indicava che il treno che collegava Oslo a Bergen sarebbe passato una sola volta, in direzione della capitale, verso l’una di notte e che quello nell’altro senso si sarebbe fermato poco dopo le 4. Credetti che questi treni rappresentassero l’unica opportunità di incontrare altre persone da quando ero partito. Opportunità che non tardò ad arrivare, ma dalla pista anziché dai binari.

Continue reading “1000 km in bici in solitaria – Episodio 2”

1000 km in bicicletta in solitaria – Episodio 1

280px-Flag_of_France.svg

 

 

Perché?

Mi sono sentito ripetere questa domanda parecchie volte, sia prima che dopo il mio viaggio. Come se per il fatto di trascorrere dieci giorni e 1000 km a pedalare senza sosta ci fosse bisogno di una ragione precisa. La maggior parte delle persone curiose di conoscere la mia esperienza hanno pensato che, per infliggermi un tale supplizio, doveva trattarsi del frutto di un ultimatum, di una condizione necessaria oppure di un invitante concorso a premi. Dal canto mio, si trattava di una domanda che non mi ero minimamente posto, non c’erano dei motivi in particolare, era piuttosto un’opportunità da cogliere in quel momento per appagare la sete d’avventura che mi anima costantemente.  Si trattava di diventare, per una volta, il personaggio principale dell’avventura che avevo solo sognato o fantasticato: personaggio principale e solitario, perché io ne ho avuto l’idea, io mi sono preparato, l’ho fatto e ci sono riuscito il tutto da solo. Non che mi piaccia la solitudine, in realtà preferisco condividere questo genere di avventure con amici e famiglia; stavolta però ero il solo ad avere il tempo e il modo di cogliere questa opportunità.

Continue reading “1000 km in bicicletta in solitaria – Episodio 1”

Impressioni di un’estate inglese

1000px-Flag_of_the_United_Kingdom_(3-5).svg     download (1)

 

Passare le proprie vacanze estive in Inghilterra potrebbe suonare come un paradosso o perfino il paradigma dello sprecare tempo libero e prezioso per qualcosa, ma è in realtà un’eccellente opportunità di sperimentare l’isola europea un po’ più da vicino e scappare dal caldo atroce dell’estate negli altri paesi. Nel 2018, ogni paese europeo ha sofferto di innaturalmente caldi (perlopiù) luglio e agosto, la Gran Bretagna non era esclusa, ma a settembre le temperature sono scese a livelli ragionevoli, così ci si è potuti godere il sole senza la paura di essere bruciati vivi. Per questa vacanza abbiamo scelto la costa sudoccidentale dell’Inghilterra e speso dodici giorni viaggiando per città costiere e viste a Cornwall e Devon prima di tornare verso Dover con una piccola tappa ad Hastings. Continue reading “Impressioni di un’estate inglese”