Categoria: Cinema

Cosa aspettarsi dalla 75° Mostra del Cinema di Venezia

Dal 29 agosto all’8 settembre il Lido di Venezia sarà teatro della 75esima edizione del festival cinematografico più antico al mondo. E dalle intenzioni sembra volersi prendere la scena del cinema mondiale, come da tendenza degli ultimi anni. Barbera, il direttore del festival, in conferenza stampa ha dichiarato: “L’edizione di quest’anno è ricca e curiosa, con molti film di genere ma d’autore. Hanno capito che era necessario passare attraverso dei codici condivisi con il pubblico come i film in costume, western e storici. Questo è il segno caratteristico dell’edizione di quest’anno con grandi autori che in passato hanno frequentato altri festival come Cannes. Ci sono due opere prime in competizione principale, ci sono 11 registi per la prima volta ne concorso Venezia 75. Tante prime volte anche da paesi come la Siria”.

Continue reading “Cosa aspettarsi dalla 75° Mostra del Cinema di Venezia”

Amiche di sangue: l’assenza di emozioni che emoziona

Due ragazze sono stese al buio su un divano. Una è comodamente adagiata tra lo schienale e il bracciolo, ha il volto, le braccia e le mani impiastricciate di sangue e sta dormendo dormendo sonni artificiali causati dal roipnol disciolto nel bicchiere dal quale ha scelto di bere nonostante l’amica l’avesse avvisata di averlo drogato.
L’altra ha i vestiti zuppi di sangue e indossa dei guanti con cui stringe un coltello. Ha alzato il braccio dell’amica e vi si è accoccolata sotto, poggiando la testa sulle sue gambe in cerca di un conforto che lei non ha mai saputo dare a nessuno. Continue reading “Amiche di sangue: l’assenza di emozioni che emoziona”

In Moonlight black boys look blue

Due edizioni fa l’undicesima edizione della “Festa del Cinema di Roma” si apriva con “Moonlight”, di Barry Jenkins, al suo secondo lungometraggio. 4 mesi dopo agli Academy Awards vinceva il premio per Miglior film, Miglior attore non protagonista, Miglior sceneggiatura non originale e Miglior gaffe della storia degli Oscar ex aequo con “La La Land”.

Continue reading “In Moonlight black boys look blue”

Dogman: Garrone in nero intenso

Il canaro della Magliana è vicino alla trama del film come un lampo lo è a un altro nella tempesta. Qui ci troviamo nella fiaba pura, tinta nel sugo del degrado della periferia. Siamo a Castel Volturno negli scenari di Villaggio Coppola. Luoghi deserti da western urbano, tanta polvere e desolazione. Continue reading “Dogman: Garrone in nero intenso”