Categoria: Cinema

Il ritorno di Noé: Climax di sangue e furore

Lo si ama o lo si odia: Gaspar Noé non fa sconti a nessuno, specialmente quando si tratta di creare il delirio totale in immagini.

Love, il suo penultimo film, poteva essere accusato di fissità, lentezza e di debolezza ritmica ma fin dal preambolo la sua nuova opera Climax parte da tutt’altre premesse. Si trovano innanzitutto la neve, l’isolamento, il sangue, la parodia della Gymnopédie I di Erik Satie, le urla disperate di una ragazza. Continue reading “Il ritorno di Noé: Climax di sangue e furore”

Disincanto: una parodia poco riuscita

Disponibile dal 17 agosto su Netflix, Disincanto è la nuova serie animata ideata da Matt Groening, padre de I Simpson e Futurama. La prima stagione è composta di dieci puntate, della durata di circa trenta minuti l’una. Il suo sbarco sulla piattaforma di streaming è stata accompagnata da grandi aspettative da parte degli spettatori e della critica: le reazioni di entrambi però, sono state più tiepide del previsto. Continue reading “Disincanto: una parodia poco riuscita”

Cartolina da Venezia 75

La 75a Mostra Internazionale di Arte Cinematografica di Venezia è giunta al termine da diversi giorni, ma non sembra essersi affatto placata la veemenza del dibattito che impera fra addetti ai lavori e appassionati sullo stato dell’arte cinematografica stessa. Costretta a fronteggiare criticità poste da nuovi linguaggi e metodi di fruizione che la invitano a reinventarsi e a scendere a compromessi, essa si trova di fronte a continui interrogativi che questo Festival sembra aver moltiplicato più che risolto. Continue reading “Cartolina da Venezia 75”

Venezia 75 (parte 2 di 2)

Dal 29 agosto al 9 settembre si è tenuta la 75esima Mostra del Cinema di Venezia, come l’anno scorso mi sono lanciato nell’esperienza delirante di file interminabili, ore di sonno perse per assistere a proiezioni alle 8 di mattina e confusione mentale derivata dalla visione di una media di 3 film al giorno.

Come per l’anno scorso, doverosa premessa: per alcuni titoli mi avvarrò della parola “caruccio” secondo la definizione data da Zerocalcare: “Caruccio vordì che te lo scarichi e te lo guardi a casa invece de buttà 7 euri”, buona lettura.

Continue reading “Venezia 75 (parte 2 di 2)”

Venezia 75 (parte 1 di 2)

Dal 29 agosto al 9 settembre si tiene la 75esima Mostra del Cinema di Venezia, come l’anno scorso mi sono lanciato nell’esperienza delirante di file interminabili, ore di sonno perse per assistere a proiezioni alle 8 di mattina e confusione mentale derivata dalla visione di una media di 3 film al giorno. Questo è il primo resoconto dei film che ho visto finora.

Come per l’anno scorso, doverosa premessa: per alcuni titoli mi avvarrò della parola “caruccio” secondo la definizione data da Zerocalcare: “Caruccio vordì che te lo scarichi e te lo guardi a casa invece de buttà 7 euri”, buona lettura.

Continue reading “Venezia 75 (parte 1 di 2)”