Stacco la pupilla
Dal mio occhio:
Indago i contorni
Per trovare risposta
Alla forma
Della mia maschera.
La vista esterna
Nemmeno decifra
L’enigma di me stesso.

L’identità è la lingua
Infinitamente creola
Di uno scrittore cieco;
È impossibile trovare
Copie che coincidono,
Un solo scritto identico.
È impossibile da leggere
Per il suo unico autore
Il manoscritto originale.

Manuel Torre

Rispondi