Parish: la prigione di New Orleans

Non c’era nessuna prova certa che l’omicidio del Capitano H. fosse opera di quelli là, ma importava qualcosa? Nel modo più assoluto, No! Finché si erano ammazzate tra di loro le avevamo lasciate fare, quelle bestie, ma non potevamo permettere che toccassero la polizia.

Mi devo ripetere… Quali prove avevate?

Nessuna! Ma ribadisco, figliolo, non ci importava! Chi fosse stato materialmente a sparare al Capitano non lo abbiamo mai scoperto, ma sicuramente uno di loro. Quindi chi se ne frega di cercare il colpevole, colpevoli erano loro tutti, maledetti dagoes!

Quindi mi faccia capire Mr. Shake, vennero incarcerate 19 persone senza una prova concreta, solo sulla base di un sospetto?


Sospetto un corno giovanotto! Ricordo ancora come vivevano: stipati a dozzine in quelle catapecchie di legno pericolanti e maleodoranti, come del resto facevano quei pidocchiosi degli irlandesi… E secondo te bestie tali, potevano mai essere persone per bene?

Mi perdoni, ma povertà non è affatto sinonimo di delinquenza! Se nutrivate così tanto disprezzo nei loro riguardi per quale motivo li portaste fin qui da Nuova York allora?

Ringrazia quel puritano della domenica di Lincoln che ha abolito la schiavitù… Il cotone mica si coltivava da sé… Fuori i negri, dentro i mangiaspaghetti… D’altronde ero il sindaco, non un santo, tutto qui!

“Passi” anche la presenza di alcuni innocenti in gattabuia… Perché nel processo otto vennero giudicati non colpevoli… Ma quello che accadde dopo come se lo spiega?

Danni collaterali ragazzo! Danni collaterali! Pensaci! Tre magagne risolte in un colpo solo: mettemmo con le spalle al muro i fottuti Matranga, Provenzano ed annessi tirapiedi, affidammo l’ampliamento del traffico merci portuale esclusivamente ad imprenditori americani e rimettemmo in riga quei selvaggi italiani! E poi vuoi mettere! 11 trogloditi di meno in giro per le nostre strade!

Non fu mai provato che fossero tutti affiliati alle due famiglie… Secondo lei un mafioso ha bisogno di mandare il figlio quattordicenne a fare il lustrascarpe per campare?

Le piacciono proprio queste prove eh giovanotto! Certo che erano tutti affiliati, i mestieri che svolgevano erano solamente una copertura per i loro traffici illeciti… Si sapeva benissimo che i mangiaspaghetti erano tutti nella Mano Nera! Ripeto 11 in meno a far danni…

Nel quartiere francese gira voce che nel linciaggio fossero immischiati anche personaggi direttamente coinvolti nell’affare del porto, tra cui avvocati ed altri professionisti. Ne era al corrente?

Certamente! Chi pensi gli abbia fornito i fucili Watson? Sarà stato un caso che proprio quella mattina il comandante della polizia cittadina fosse “a colazione” durante l’assalto alla prigione? Avevo dato loro l’appalto ed in cambio mi avrebbero tolto di mezzo quei pidocchiosi italiani! Ordinaria amministrazione!

Mi conferma le voci quindi! Però mi perdoni, quando poi le finanziò parte della campagna elettorale per la sua corsa a governatore della Louisiana nel 1902, Don Matranga non era più un pidocchioso italiano!

Pecunia non olet come dicevano i latini giovanotto! E resta il fatto che con quei laidi non ho mai avuto a che fare direttamente…

Però i loro soldi se li è presi senza colpo ferire! E con la sorveglianza della prigione come avete fatto?

Un gioco da ragazzi: erano sotto la giurisdizione del comandante della polizia cittadina. In 6 provarono anche ad agevolare la fuga dei detenuti… Fecero solo un favore all’avvocato e i suoi scagnozzi che li aspettavano fuori dal cancello: li impallinarono come fagiani!

Del calzolaio, il padre del ragazzo, cosa ne dice? Non si biasima per il trattamento riservatogli?

Affatto! Per gli italiani la pacchia era finita… Bisognava far arrivare forte e chiaro il messaggio! Faccia un giro in città e chieda, tutte le persone della mia età si ricordano che rimase impiccato all’albero fuori dal penitenziario per tre giorni! Beh quale modo migliore?  

Ma lei è consapevole che se io riportassi sul quotidiano questo suo racconto, meglio questa sua confessione, potrebbe avere dei seri problemi vero?

Giovanotto sono passati più di quarant’anni… Ormai non possono farmi nulla! E… Pur volendo ad oggi i federali sono piuttosto impegnati con Dillinger ed i suoi amichetti.

Ah già! I suoi beniamini! Gli americani brava gente…

Luca Fiorentino

 

 

Post simili

La lingua d’ambra Si svegliò di soprassalto e si mise a sedere sul bordo del letto. Si stropicciò gli occhi e si guardò intorno confuso, cercando di identificare la fon...
Lettera a Senait Seduto su uno scoglio aspetto di partire. Sono passati seicentoventisei giorni dall'ultima volta che ho salutato te e la mia amata terra. Ho attrave...
Il nastro rosa   Era una notte buia, senza luna, d'inizio autunno; nuvoloni neri ingombravano il cielo e promettevano pioggia - che sarebbe arrivata, copiosa, n...

Rispondi