21 anni

Perdonati,
per tutte le volte che avresti voluto correre via,
cantare o tenere qualcuno per mano,
ma invece sei rimasta immobile e terrorizzata.

Perdonati,
per tutte le volte che per paura di essere ferita,
hai perso anche le cose belle.

Perdonati,
per tutte quelle notti in cui non ti sei sentita abbastanza.
Perdonati,
soprattutto per ogni volta che hai pensato
di non meritare amore
e invece segretamente
sognavi qualcuno
ti accarezzasse i capelli.

Jovana Kuzman


Post simili

Voi di prua o Dell’uomo e del mare Voi di prua cosa si vede aldilà della luna? E’ il vostro canto che sento la vostra pelle che piango Nascosta alla Fortuna? Questa vela sta morendo C...
Sottovoce Fin da piccola per strada, nei film e nei libri ho visto l’amore riempirsi di lacrime e rabbia. Il mondo sembrava gridare “L’amore deve far male”. Im...
Scegli la mia pelle Scegli la mia pelle come cimitero del tuo profondo. Seppellisci dentro il mio sangue la metamorfosi dei tuoi anni. Ti farò spazio attraverso ferite no...

Rispondi