Amore d’autunno

Quando i capelli
Foglie gialle e secche
Radi cadranno

Quando la pelle
Corteccia di quercia
Avvizzirà rugosa

Quando le ossa
Rami adunchi
Scricchioleranno ogni passo

Quando la memoria
Radica arsa
Sarà rattrappita e vana

Quando il cuore
Linfa abulica
Pomperà ormai fiacco

Quando ogni primavera
Sarà finalmente dono
Nostalgia e rimpianto

E il decadente autunno
E i suoi morti fiori
Stagione del presente

Vorrò essere con te
A gustare i frutti maturi
Di una vita trascorsa insieme

 

Danilo Iannelli

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...