Danza con lei

Ho staccato le piume dalle ali
Dei nostri sogni in voloE le ho intinte nell’inchiostro nero
Delle tue paranoie per scriverti
Che il sole dimora
Dietro il cielo che tuona,
Il tempo è moneta, non perderne:
Se non ami la tua croce
Capovolgilo e indossa un’altra faccia.
Strappa le candele dai tuoi sepolcri vuoti
Getta gli inutili corpi di cera
Per tenere solo l’anima di fiamma,
Danza con lei,
O non lo vedi? Ti spegnerai come loro.

Paolo Palladino

Post simili

La puttana onesta De puttane oneste n’ho viste tante, ma questa c’aveva ‘n senso de purezza, che la Maria madre de Dio nun conosceva. Era portoricana sulla cinquanti...
Prima che lo faccia tu Se quando mi parli non riesco a guardarti negli occhi, Non arrabbiarti, non ho smesso di ascoltarti È solo che mantenere il contatto visivo mi rende n...
Fuocoammare Non bastano parole per quelle croci di carne sul mare; servono più mani e altri porti, servono giorni da restituire a chi li ha persi sul fondale. ...

Rispondi