1001 titoli per il tuo romanzo #4

Da: lucreziasoriano@libreriailcorvo.it
[1 allegato]
A: fortunatovittorio@hmail.com

Oggetto: Terzo omicidio

Caro Vittorio,
tralasciando momentaneamente il discorso sul movente – ma non finisce qui! – vorrei di nuovo concentrarmi sulla stesura del mio thriller. In allegato trovi il secondo capitolo: la nostra libraia killer ha barbaramente fatto affogare la rea e nessuno, per il momento, sembra sospettare di lei (anche se, nel caso del primo omicidio, le telecamere a circuito chiuso l’hanno ripresa spingere l’uomo sulle rotaie: ma lei è furba, è sfuggita alle indagini vestendosi da uomo e applicandosi una maschera sul volto, quindi per ora è al di sopra di ogni sospetto). Fammi sapere che cosa ne pensi: spero che tu possa dirmelo a voce, passando in libreria non appena puoi! Vorrei offrirti almeno un caffè e parlarti guardandoti negli occhi… Così capirei finalmente se menti o meno riguardo i complimenti al mio thriller!

Ad ogni modo, volevo cominciare a scrivere il terzo capitolo: stavo pensando che per ora i consigli della libraia sono stati entrambi riguardanti libri europei, e per di più di scrittori ormai deceduti. Volevo variare un po’ e ho pensato a Murakami Haruki: non l’ho approfondito in particolar modo ma ultimamente ho letto un suo libro che mi ha colpito: “L’uccello che girava le viti del mondo”, lo conosci? Io l’ho adorato! Essendo un autore giapponese, stavo pensando a qualcosa di molto tradizionale, quasi un clichè: qualcosa con la katana, magari una sorta di harakiri. Che cosa ne pensi?
Aspetto una tua risposta e, magari, una tua visita a sorpresa in libreria. Io e il tuo libro ti aspettiamo a braccia aperte!
Un abbraccio,
Lucrezia.

Da: fortunatovittorio@hmail.com

A: lucreziasoriano@libreriailcorvo.it

Re: Terzo omicidio

Cara Lucrezia,
mi sento quasi in colpa nell’ammettere che la rocambolesca fuga della libraia mi fa pensare non poco a qualche episodio di Lupin III. Ora che poi mi hai citato Murakami non posso fare a meno di immaginare lei che scappa da un improbabile ispettore Zenigata tra le strade di Tokyo…
Una cosa soltanto, però: come puoi dirmi di non aver mai approfondito troppo Murakami? Mi spezzi il cuore così! Pensa che proprio in questi giorni sto cercando di tenermi occupato in attesa di uno sviluppo degli eventi leggendo il suo romanzo “L’incolore Tazaki Tsukuru e i suoi anni di pellegrinaggio”: purtroppo per te sono arrivato a pagina 68 e non sembra ci sia all’orizzonte alcun omicidio, altrimenti ce lo saremmo potuti comodamente rigiocare per questo capitolo.
Riguardo “L’uccello che girava le viti del mondo” vorrei parlare tanto, ma preferisco aspettare un po’ e ripromettermi di farlo a voce: ho troppi commenti da fare per limitarmi a scriverli. Quel giorno ti ammorberò, lo so già, ma mi farò perdonare dimostrandoti di essere sincero al 100% riguardo le mie opinioni sulla tua scrittura.
Riguardo l’omicidio, pensavo di evitare di simulare un altro suicidio. Perché non facciamo qualcosa di un po’ più “splatter”? Ho un’idea che calzerebbe a pennello: il protagonista del romanzo, Toru Okada, diventa solito trascorrere il suo tempo sul fondo di un pozzo prosciugato che si trova nel suo quartiere, per riflettere con calma e calarsi nel suo mondo. Ricordi cosa porta con sé, per sentirsi più sicuro? Una mazza da baseball. So che hai già intuito: la nostra vittima verrà ritrovata adagiata sul fondo di un pozzo, con la testa maciullata e una mazza insanguinata affianco. Come immagine è un po’ cruda, ma sono certo che i futuri lettori apprezzeranno. Fammi sapere!
Un bacio,
Vittorio

Da: lucreziasoriano@libreriailcorvo.it

A: fortunatovittorio@hmail.com

Re: Terzo omicidio

Ciao Vittorio,
sì, in effetti l’inseguimento stile Lupin III nelle strade di Tokyo era affascinante… Però anche la tua idea non è affatto male! Anzi, è molto eccitante! Sì, è ora di dare una svolta più macabra a questo thriller! Questa serie di finti suicidi in effetti rischia di far passare per banale la nostra libraia killer e noi dobbiamo assolutamente evitarlo! Certo, logisticamente non è un omicidio semplice da pianificare… Ma dopotutto è un’invenzione romanzesca, mi inventerò qualcosa per farlo sembrare credibile. Allora vada per questo omicidio cruento!
Per quanto riguarda l’altro discorso: cercherò di approfondire Murakami, ma vorrei anche approfondire il discorso con te… Sei un ottimo corrispondente, ma chiacchierare tête-à-tête come la prima volta che ci siamo visti sarebbe tutta un’altra cosa… Quando riuscirai a passare?
Sul tuo libro, che conservo stoicamente in magazzino, si sta accumulando una spessa coltre di polvere! Quanto dovrà aspettare ancora per essere finalmente ghermito dalle tue affusolate dita?
Aspetto trepidante una tua risposta. Intanto mi metto a scrivere e, appena riesco, ti invio il file!
Grazie ancora, caro Vittorio.
Un abbraccio,
Lucrezia.

Da: fortunatovittorio@hmail.com

A: lucreziasoriano@libreriailcorvo.it

Re: Terzo omicidio

Cara Lucrezia,
se dipendesse da me passerei stasera stessa in libreria, ma come un pessimo romanzo in fase di stesura questo mio soggiorno forzato si sta allungando sempre di più. Spero che continuerai a sopportare questa situazione a scrivermi, perché le tue email sono una delle pochissime boccate d’aria fresca che riesco a prendere qui. Ti prego di perdonarmi se non mi dilungo come mio solito, ma stasera sono veramente di umore nero, ma te ne sarai già accorta.
Scusami,
Vittorio.

Da: fortunatovittorio@hmail.com

A: lucreziasoriano@libreriailcorvo.it

Oggetto: Idea

Sarebbe stato meglio se avessi aspettato domattina per scriverti, almeno per avere una tua risposta, ma ho un’idea folle che mi sta tenendo sveglio. Tra poco sarà l’alba, e non sopporto più di sentirla ronzare come uno sciame di calabroni nella mia testa.
Se mi venissi a trovare tu?

breaking-news(2).png

Danilo Iannelli
Paolo Palladino

Per gli altri episodi:

1001 titoli per il tuo romanzo #1
1001 titoli per il tuo romanzo #2
1001 titoli per il tuo romanzo #3

1001 titoli per il tuo romanzo #5
1001 titoli per il tuo romanzo #6
1001 titoli per il tuo romanzo #7
1001 titoli per il tuo romanzo #8
1001 titoli per il tuo romanzo #9
1001 titoli per il tuo romanzo #10
1001 titoli per il tuo romanzo #11
1001 titoli per il tuo romanzo #12
1001 titoli per il tuo romanzo #13
1001 titoli per il tuo romanzo #14
1001 titoli per il tuo romanzo #15

3 risposte a "1001 titoli per il tuo romanzo #4"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...